La società

La storia

Roncuzzi & Associati S.r.l. (R&A) nasce da un’idea di Davide Roncuzzi (DR), ingegnere meccanico specializzato nel settore dell’automazione industriale dopo una decina di anni di pratica nel settore della Proprietà Industriale, iniziata in una delle principali società italiane di consulenza in Proprietà Industriale (PI) e proseguita da libero professionista, con una parentesi di quattro anni da responsabile del dipartimento Proprietà Industriale in una multinazionale italiana leader mondiale della ideazione e sviluppo di macchine ginniche e di attrezzi per il fitness ed il wellness.

L'evoluzione

La graduale acquisizione di una sempre più ampia maturazione professionale fa crescere in DR l’esigenza di operare in modo più strutturato. Da questa consapevolezza nasceva l’esigenza di costituire la R&A che dal luglio 2004 dapprima affianca e poi sostituisce lo Studio Ing. D. Roncuzzi.

Collaborazioni estere

Sin dalla costituzione, R&A lavora sui casi esteri con alcuni tra i più rinomati ed affidabili studi di consulenza in PI, in particolar modo nell'Unione Europea, negli USA ed in Cina. Il confronto continuo tra professionisti di diversa formazione ed esperienza permette di coniugare autorevolezza e dinamicità nella soluzione dei casi, in modo tale da essere sempre al corrente delle più recenti acquisizioni tecnologiche e delle più attuali interpretazioni dottrinarie e giurisprudenziali.

Formazione

Come è noto, la Proprietà Industriale (PI) è regolata da leggi nazionali che sono armonizzate a Convenzioni Internazionali gestite da organismi internazionali come l’Organizzazione Mondiale della Proprietà Industriale (che è un’agenzia dell’Organizzazione delle Nazioni Unite) o dell’Unione Europea. In particolare, in Italia la normativa di riferimento si riscontra nel Codice della Proprietà Industriale (CPI), in alcuni articoli del Codice Civile e del Codice Penale. In particolare, il CPI definisce e regola marchi, invenzioni, disegni e modelli di design, modelli di utilità, topografie dei prodotti a semiconduttori, informazioni segrete e nuove varietà vegetali. Inoltre il CPI fissa le disposizioni processuali, le misure contro la pirateria, le modalità di acquisizione e mantenimento dei diritti di proprietà industriale, l’ordinamento per l’esercizio professionale nel settore della Proprietà Industriale. La PI è quindi, per propria natura, un settore multidisciplinare estremamente articolato che coinvolge aspetti di natura sia tecnica, che legale ed economica. Pertanto, un’adeguata conoscenza dei fondamenti della PI e la consapevolezza di quali siano le opportunità correnti ed i vincoli imposti dalle privative industriali sono sempre più importanti per operare efficacemente sui mercati nazionali ed internazionali. Per tali ragioni R&A fornisce formazione sia sui temi della PI modulati sulle effettive esigenze aziendali, sia percorsi di coaching aziendale rivolto a manager ed imprenditori e finalizzati alla condivisione di un approccio strategico consapevole alle tematiche e agli strumenti della PI.

Partner

D&P Legal - Studio legale specializzato in Diritto Industriale

D&P Legal (http://www.deplegal.com/it/home) è uno studio legale milanese che nasce da una idea di Daniela De Pasquale e Massimiliano Pappalardo, avvocati con una significativa esperienza nella consulenza legale, giudiziale e stragiudiziale, in materia di proprietà intellettuale, new media, information & communication technology e data protection in ambito nazionale ed internazionale. In D&P Legal opera una squadra di avvocati esperti e motivati, solidamente strutturata per fornire alle imprese un servizio legale integrato in tali settori in ambito nazionale ed internazionale. In R&A siamo fieri di collaborare strettamente con D&P Legal fin dalla sua costituzione, e consideriamo tale collaborazione uno dei propri punti di forza che completa la gamma dei servizi forniti, quando la gestione dei casi va integrata con la trattazione specialistica di aspetti giudiziari ed extra-giudiziari.