Finanziamenti a fondo perduto: ripartono i bandi Brevetti+ e Modelli+

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MSE) ha stanziato un fondo del valore complessivo di 45,5 milioni di euro con lo scopo di sostenere le PMI italiane che vogliano accrescere la propria competitività mediante il ricorso agli strumenti della Proprietà Industriale (PI), in particolare brevetti e modelli di design.

Tale fondo è stato impiegato per rifinanziare i bandi Brevetti+ e Disegni+ avviati nel 2011. Ognuno di tali bandi prevede due distinti strumenti di agevolazione finanziaria che permettono di ottenere incentivi economici a fondo perduto per supportare:

–         il deposito di nuove domande italiane di brevetto e di registrazione di modelli di design;

–          l’estensione a livello europeo ed internazionale delle domande di brevetto italiane;

–          la progettazione, lo sviluppo industriale e la commercializzazione di prodotti basati su brevetti..

Inoltre, ulteriori bonus sono previste per chi decide di estendere l’ambito territoriale di tali titoli di PI in USA, Cina, India, Brasile eRussia.

I finanziamenti in oggetto possono essere richiesti già da ora e saranno erogati secondo procedura a sportello, fino ad esaurimento dei fondi.

Per ulteriori informazioni sui requisiti e le modalità per poter accedere a tali finanziamenti si rimanda ai seguenti link:

Sito del ministero/UIBM   Comunicazione R&A    Scheda BREVETTI+   Scheda DESIGN+

Commenti ( 0 )